Come previsto dal Piano nazionale prevenzione, sorveglianza e risposta arbovirosi (PNA) 2020 - 2025’ a seguito dell'identificazione della circolazione del virus del Nilo Occidentale o West Nile virus (WNV) e USUTU in diverse aree del territorio dell’ASL NO (sia in ambito umano che a livello dei serbatoi animali), è necessario attivare interventi diretti alla riduzione del rischio di diffusione delle malattie da vettori, tramite l'intensificazione di azioni mirate alla lotta alle zanzare.

Si allega il materiale informativo contenente le misure di precauzione per l’infezione da malattie da vettori in ambito umano e veterinario:

BROCHURE WEST NILE[227.08 kB]